CHI SIAMO…

“Shekinà” è un termine ebraico che indica la tenda, il luogo che Dio e l’uomo scelgono per incontrarsi…

Il Centro Pastorale Giovanile Shekinà ha sede, dal Gennaio 1996, al Vomero, un quartiere della città di Napoli e vuole essere, per i giovani della collina, una “casa comune dove abitare” e in quel territorio si propone di costruirvi continuamente un “pente tra la strada e la Chiesa “. Noi, animatori di questa casa, cerchiamo di incontrare i giovani dell’Arenella, del Vomero, dei Camaldoli, del Rione Alto e dei Colli Aminei per creare confronti, proposte, laboratori di idee, progetti, percorsi di ricerca di Dio e dell’uomo, raccordando idee e speranze. Dopo una lunga verifica sul lavoro fatto negli ultimi anni, analizzando le indicazioni della Pastorale Giovanile, della Chiesa Cattolica Italiana, e il progetto della Chiesa di Napoli, abbiamo delineato così il nostro percorso:

Il nostro servizio verso i giovani è fondamentalmente indirizzato a due grandi aree:

A) Alla comunità cristiana B) Al territorio

Alla comunità cristiana:

  • Coordinamento tra gruppi, movimenti e associazioni giovanili cattoliche della Collina del Vomero;
  • Corsi di formazione per animatori dei giovani; Supporto pastorale per animstori;
  • Disponibilità della sede e di operatori specializzati per incontri, giornate di ritiro;
  • Veglie (anche tutta la notte);
  • Tutor per progetti, programmi, piani pastorali per le aree giovanili;
  • Campi scuola invernali ed estivi di formazione per giovani ed animatori;
  • Incontri di preghiera settimanali per giovani ed animatori;
  • “Settimana del perdono” per riscoprire il tempo della riconciliazione e della confessione;
  • Assemblee per animatori su verifiche e progettazione di itinerari comuni;
  • Giornate sportive e di animazione per consolidare le relazioni intercomunitarie;
  • Veglia di Pentecoste zonale per il coinvolgimento dei giovani cresimandi e cresimati ad una realtà di Chiesa più ampia e ad una proposta di cammino unitario e di servizio.

Al territorio:

  • Coinvolgimento degli alunni (15/20 anni) dei suddetti istituti con le attività dello Shekinà, ci si rende disponibili per incontri e testimonianze nelle classi o al Centro, si ascoltano esigenze e proposte;
  • Relazioni con gli Istituti Superiori della V Municipalità (17 tra pubblici e paritari) tramite gli insegnanti di religione ed i giovani rappresentanti di istituto;
  • Campo di Lavoro e Solidarietà, consiste in 3 giorni di animazione in cui i giovani si impegnano per le necessità dei più poveri;
  • Tre volte l’anno (dicembre, marzo, giugno) il sabato sera si incontrano i giovani nei luoghi dove vivono “la notte” (la strada, la piazza e i locali pubblici) cercando con essi dialoghi, confronti, possibilità di realizzare idee insieme;
  • Il sito internet www.shekina.it con info-point (info@shekina.it) su attività, proposte ed iniziative per i giovani. Mailing-list e foglio di collegamento mensile, elettronico e cartaceo, per scuole, comunità, associazioni e chiunque si sente legato al mondo giovanile;
  • Centro di ascolto e di accoglienza per adolescenti e giovani con possibilità di supporto spirituale, medico, psicologico;
  • Laboratorio della fede per un cammino di pre-evangelizzazione;
  • Incontri di preghiera ecumenici ed interreligiosi per giovani;
  • Corso di formazione al volontariato e tutor per il servizio;
  • Campi di lavoro e solidarietà.